Progettazione educativa e Coordinamento Pedagogico

Progettazione educativa

La progettazione educativa è un processo logico che tende al conseguimento di obiettivi specifici di miglioramento e di cambiamento della situazione data in una situazione desiderata.

Essa si basa sulla necessità di risolvere un problema, di rispondere ad un bisogno specifico, di individui, gruppi, organizzazioni, comunità.

Il progetto deve, infatti, essere realizzato ad hoc, per rispondere nel modo più completo ed efficace possibile a quel problema e a quel bisogno.

La progettazione educativa si pone l’obiettivo di prefigurare “vestiti su misura”, adeguati ai bisogni di ciascun destinatario della sua azione: una persona singola, un gruppo, una scuola, una comunità.

E’ fondamentale, infatti, che gli interventi siano realizzati in rapporto ai bisogni, alle domande e alle esigenze specifiche, con un alto livello di competenza e flessibilità.

Nello specifico, dunque, ci occupiamo di ideare e realizzare percorsi e progetti di prevenzione:

  • Della devianza e del disagio sociale;
  • Delle dipendenze giovanili e dei comportamenti a rischio:
  • Delle emergenze educative causate dall’utilizzo delle nuove tecnologie, quali il bullismo e il cyber bullismo.

I nostri progetti sono rivolti a varie realtà territoriali, con lo scopo di rispondere a bisogni ed esigenze specifiche e ottenere un cambiamento tangibile, quali:

  • Scuole di tutti i gradi di istruzione;
  • Enti Pubblici;
  • IPM;
  • Comunità.

Coordinamento pedagogico

Il Coordinatore Pedagogico è una figura fondamentale nei servizi educativi della prima infanzia.    

Il Coordinatore Pedagogico, infatti, è responsabile del progetto educativo della scuola, della sua verifica e della sua qualità, della formazione e dell’aggiornamento del personale educativo.

Egli sostiene, orienta, controlla e cura le attività dei servizi educativi, facilitandone, dunque, il confronto, lo scambio di esperienze e la formazione.

Attiva, inoltre, azioni di consulenza pedagogica e di supervisione del lavoro svolto dal personale educativo.

Nello specifico, dunque, si occupa di:

  • Curare, orientare e sostenere il lavoro educativo degli operatori dei servizi per l’infanzia;
  • Osservare il lavoro educativo per fornire strumenti operativi e strategie di cambiamento;
  • Attivare azioni di consulenza pedagogica e di supervisione del lavoro svolto dal personale educativo;
  • Gestire situazioni particolarmente critiche durante il lavoro educativo;
  • Fornire formazione e aggiornamento degli operatori secondo l’ottica della formazione permanente;
  • Monitorare e verificare l’andamento e la qualità dei programmi educativi e dei progetti educativi messo in atto dal servizio per l’infanzia, con lo scopo di fornire un sostegno tecnico ed operativo;
  • Coordinare e valutare progetti e percorsi di sperimentazione educativo/didattica.

Per saperne di più sul nostro servizio di coordinamento pedagogico e sulla nostra progettazione educativa contattaci!

×