Diversità e inclusione: due concetti da insegnare ai bambini

diversità e inclusione

Sentiamo spesso parlare di diversità, inclusione e integrazione, a scuola ma anche nella vita di tutti i giorni.

Sono concetti fondamentali per l’educazione e per la società, che devono essere conosciuti, padroneggiati ed utilizzati da tutti noi, giovani e adulti.

Ma cosa significano realmente? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

La diversità spiegata ai bambini

I bambini notano le differenze. 

I bambini sono attenti osservatori e percepiscono odori diversi, colori diversi, forme diverse.

A differenza di noi adulti, però, i bambini, notano le diversità ma non giudicano.

Fanno domande, certamente, ma perché sono curiosi, e vogliono sapere: perché io sono bianco e lui è marrone? Perché io cammino e lui usa la carrozzina? Perché a casa mia non vive un papà e a casa sua sì?

Come parlare di diversità

Teniamo sempre presente che dalle differenze possono nascere nuove opportunità di crescita e di sviluppo.

E’ importante, per questo, parlare delle diversità, non nasconderle o accettarle incondizionatamente.

Se i bambini vi pongono domande del tipo “perché lui è diverso da me?” rispondetegli sinceramente, con onestà e tranquillità, in modo semplice e rispettoso.

Rispondete loro dicendo che tutti noi siamo unici: abbiamo tutti un diverso aspetto, dei gusti diversi, dei diversi modi di fare, dei diversi interessi.

Trovare due persone uguali uguali è davvero impossibile!

Vedrete, la comprensione dei bambini vi stupirà 😉

Fingere che le diversità non esistono è controproducente per la crescita dei bambini.

Elmer, l’elefante variopinto: un modo per spiegare la diversità ai bambini

Di grande aiuto per parlare di diversità sono proprio i libri.

Oggi vi propongo la storia di Elmer, l’elefante variopinto, di David Mckee.

I colori qui diventano sinonimo di diversità e la diversità è ciò che rende speciale Elmer. 

Elmer, infatti, invece di essere del solito color elefante, è di tutti i colori: rosa, rosso, arancione, verde, blu… e questo lo rende unico e speciale 😉

Ogni tanto si sente diverso dagli altri e vorrebbe assomigliare al resto degli elefanti.

Ma cosa succederebbe se, per un giorno, Elmer diventasse tutto grigio?

Questo è solo una delle tante illustrazioni per bambini che possono essere utilizzate per spiegare temi importanti come la diversità: ce ne sono tantissimi, usateli!

Essi sono molto utili per acquisire uno sguardo interculturale, o per meglio dire un atteggiamento curioso, accogliente, aperto a tutto ciò che è diverso, divergente, nuovo.

Contattateci per condividere o richiedere progetti ad hoc sui temi della diversità! 😉

Potrebbe interessarti...

Lascia un commento

×